Fractional Manager Italia

Il Fractional Management è una particolare declinazione del temporary
management nata sulla spinta della domanda da parte di aziende piccole o
medie che non si possono permettere di sostenere economicamente il
costo di una figura dirigenziale a tempo pieno ma che hanno l’esigenza di
disporre di competenze tecnico – specialistiche o strategiche al pari delle
aziende di più grandi dimensioni.

Quali sono le caratteristiche che deve avere un Fractional Manager?​

Un Fractional Manager è un manager che suddivide (“fraziona”) il suo tempo lavorativo e lo distribuisce ad una o più società, in ognuna delle quali ha un obiettivo condiviso e definito, in genere a termine.
Il Fractional Manager opera quindi in modalità part time su più clienti e nello stesso periodo di tempo.
Il Fractional Manager può essere quindi considerato una quarta via, accanto alla dirigenza tradizionale, al temporary management e alla consulenza  attraverso cui un’azienda, in genere di piccole o medie dimensioni, può accedere a risorse umane di qualità e comprovata esperienza per migliorare i propri processi gestionali o per il conseguimento di piani od obiettivi specifici.

Identikit del Fractional Manager

Capacità manageriali

Spiccate doti sia operative che strategiche

Elevata seniority

Esperienza maturata sul campo con anni di lavoro documentabili

Esperienza di gestione

Capacità di gestire un team di persone e di coordinamento

Awesome Image

Grande motivazione

Nella gestione di un progetto e delle relative sfide

Approccio orientato al fare

Approccio manageriale più che (o non solo) consulenziale

Soft skills

Intelligenza emotiva, problem solving, creatività, negoziazione, pensiero laterale, capacità decisionale, capacità di creare coinvolgimento nei team di lavoro sugli obiettivi aziendali

 
 

 

LE NOSTRE DIVISIONI SPECIALIZZATE

 

 

L’ Amministratore Delegato (Chief Executive Officer) è forse quello con minor necessità di presentazione: a questa figura di vertice sono demandate le maggiori responsabilità in termini di decisioni, strategie, obiettivi e relativi conseguimenti, gestione. In due sole parole risultati e reputazione aziendale.

Il Direttore Finanziario (Chief Financial Officer) è colui che si occupa della gestione delle finanze di un’azienda.
Tradizionalmente è responsabile per: amministrazione, contabilità e controllo di gestione, funzioni che comprendono il monitoraggio dei flussi di cassa e la pianificazione finanziaria, sia nel breve termine sia nel medio termine.

Il Direttore o Responsabile Commerciale (Chief Commercial Officer, ma a volte anche Chief Business Officer) è un manager esecutivo, incaricato della strategia commerciale e dell’interpretazione delle esigenze del mercato affinché queste, coerentemente riportate nell’azienda, possano tradursi in un’offerta coerente e appetibile di prodotti e/o servizi ai migliori livelli di qualità, e prezzo, per gli specifici mercati target.

Il Responsabile della Logistica ha il compito di gestire e garantire il perfetto funzionamento della filiera della Supply Chain. Con Supply Chain (“catena dell’approvvigionamento”) s’intende l’insieme delle attività che riguardano l’approvvigionamento delle merci, dalla loro realizzazione fino alla consegna ai clienti, nonché la gestione dei rapporti con i fornitori.

Il Manager della Crisi o Ristrutturazione (Chief Restructuring Officer) è una funzione con esperienza tanto nella gestione ordinaria dell’impresa – condivide quindi il linguaggio e i meccanismi di dirigenti, management aziendale ed imprenditori – quanto nelle delicate vicende che caratterizzano le situazioni di crisi aziendale e i conseguenti processi di intervento necessari per la loro composizione.

A chi ci rivolgiamo

Aziende

Con fatturati compresi tra i 2 e i 25 milioni di Euro che raramente possono giustificare un dirigente, sia questo un CEO, un CFO od un HR Manager a tempo pieno.
Read More

Piccole e Medie Imprese

Hanno necessità di avere un approccio professionale, visto che le sfide che si presentano anche ad esse sono molteplici, sia nella gestione, sia negli obiettivi di breve / medio e lungo termine, fino alla necessità di gestire situazioni di stress / crisi aziendale od operazioni straordinarie
Read More

Micro Imprese

Dove il Fractional Management è uno strumento ideale per portare in casa competenze di alto livello, non altrimenti disponibili, a costi accessibili, con il risultato non secondario di accrescere le capacità delle persone già operanti in azienda.
Read More